Polizia locale, nucleo commerciale sequestra 21 chili di funghi

Il nucleo commerciale della Polizia locale, diretto dal tenente colonnello Franco Basile, ha sequestrato, in collaborazione con il corpo forestale dello Stato, 21 kg di funghi di dubbia provenienza. I prodotti erano sprovvisti di adeguata certificazione.

L’operazione, coordinata dal generale Giuseppe Antonio Salerno su input del sindaco Sergio Abramo e dell’assessore Giovanni Merante, è stata eseguita nel quartiere Materdomini. Al termine dell’azione congiunta dei vigili e degli agenti del corpo forestale, la merce, sequestrata ad alcuni venditori ambulanti, è stata consegnata alla Si.Eco., che l’ha avviata alla distruzione conferendola in discarica.

Gli ambulanti, provenienti dalla provincia di Cosenza, sono stati multati ai sensi della normativa in vigore per la vendita su suolo pubblico.

Informazioni aggiuntive

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente . Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie. Apri privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information